Meeting Nazionale Giovanissini – Metaponto

22/06/2019: Chiuso il meeting 2019 con le prove su strada che hanno visto impegnati gli oltre 900 ragazzi provenienti da tutta Italia. In una giornata caldissima inizia Filippo autore di una buona gara nella prima parte, complice poi un contatto con un avversario che gli danneggia la chiusura della scarpetta perde posizioni chiudendo comunque a ridosso del gruppo dei più forti. La batteria successiva vedeva all’opera Giacomo, che complice il gran caldo e la tensione della prova si scioglieva letteralmente già in griglia. Mai nel vivo della gara, riusciva comunque a rientrare sul gruppo di testa a due giri dalla fine, ma oramai privo di forze chiudeva rialzandosi in posizione di rincalzo. Le ultime speranze erano affidate a Lorenzo, partito motivato e grintoso, coinvolto però in una caduta al terzo giro che lo costringeva ad inseguire per tutta la gara. Rientrato sulla testa prova l’allungo a due giri dalla fine, stoppato dai migliori si gioca le sue carte nella volata che lo vede chiudere al 6° posto finale. Da elogiare la sua tenacia malgrado la sfortuna avuta, così come l’impegno di Filippo e Giacomo dimostrato in tutte le prove che li hanno visti protagonisti.

 

di Mario Poli

Pubblicato in home

Meeting Nazionale Giovanissini – Metaponto

21/06/2019: Primo giorno di gare al meeting nazionale con buone prove dei tre ragazzi impegnati nelle diverse discipline. Filippo in MTB oltre a partire dalle retrovie viene ritardato da cadute avvenute davanti a lui. Riesce comunque a rimontare molte posizioni chiudendo a ridosso dei primi dieci. Lorenzo, anche lui in MTB, azzecca una grande partenza e nei primi giri tiene il passo dei migliori. Cede alla distanza complice la calura insopportabile attestandosi sulla nona posizione che tiene fino alla fine nonostante gli ultimi giri corsi in relativo relax per risparmiare energie in vista della prova su strada. Giacomo non c’entra le finali della velocità, penalizzatodalla nuova formula che prevede nei primi trenta metri di lancio una doppia serie di slalom, prima dello sprint vero e proprio. Per lui una trentesima posizione finale ad appena 40 centesimi dall’ultimo tempo di qualificazione. Per tutti e tre comunque buone sensazioni in previsione delle gare su strada che li vedranno impegnati in giornata.

di Mario Poli

Pubblicato in home

5° COPPA BAR IL POGGETTO- Giovanissimi

15/06/2019: Sabato di gara per i giovanissimi impegnati a Vada, su un circuito cittadino reso ancora più difficile dal caldo afoso che ha caratterizzato la lunga giornata di gare. Buoni risultati a partire dal 3° posto di Diego in G 1, dal 4° e 7° di Pablo e Francesco in G 3 uniti alla buona gara di Mattia sempre in G 3. Discreti Giacomo e Filippo, rispettivamente 3° e 6° in G 5, ottimo Lorenzo, vincente in G 6 con una grande volata al termine di una gara sofferta. Per loro 3 si trattava dell’ultimo test in vista del meeting nazionale di Matera/Metaponto che li vedrà impegnati da venerdì 21 a domenica 23.

di Mario Poli

 

Pubblicato in home

Gran Fondo della Maremma

16/06/2019: Secondo appuntamento della sezione cicloturismo assolto classificandoci al secondo posto ma premiati come primi in quando la società organizzatrice FREE BIKE FOLLONICHESE, arrivata prima, ha rinunciato al premio. Aggiungiamo così 290 punti ai 170 conquistati a Castelnuovo B.ga migliorando nettamente la nostra posizione in classifica generale. A margine della giornata io e mia figlia Cristina abbiamo avuti anche la sorpresa di essere premiati con la targa “SPIRITO GIUSTO” per il modo con cui ci approcciamo a questo tipo di percorsi. Nella giornata il PEDALE PIETRASANTINO, con Valerio Carducci (che non avrei voluto lasciar solo, ma c’era una classifica da migliorare) è stato presente anche alla ciclostorica LA CHIANINA. Ora archiviamo questa giornata e cominciamo a pensare a domenica prossima che, con la GF PISSEI EDITA PUCINSKAITE ROSTI, ci porterà sul percorso più duro del circuito. Come sempre si accettano volontari.

di Alduino Dazzi

  Classifica dopo GF Maremma

Pubblicato in home