Regolamento societario

G.S. PEDALE PIETRASANTINO

Regolamento Interno Societario – Stagione agonistica 2017

Art. 1 – L’attività cicloamatoriale della nostra Società si svolge secondo le norme contenute nel presente regolamento e secondo le norme del Regolamento Tecnico della F.C.I..

Art. 2 – Coloro che esercitano l’attività cicloamatoriale debbono essere in possesso di tessera rilasciata dalle federazioni F.C.I., tramite richiesta anche verbale fatta alla Società previa presentazione di certificato di idoneità medico sportiva in corso di validità;

Art. 3 – L’attività di cicloamatore potrà essere svolta solamente quando gli atleti siano in reale possesso del certificato di cui all’art. 2. In assenza di valida certificazione a nessun titolo potranno essere effettuate iscrizioni indipendentemente dal tipo della manifestazione. In caso di mancato rispetto del presente articolo il tesserato si assume la piena responsabilità nei confronti della giustizia sportiva civile e penale;

Art. 4 – Tutti gli atleti che aderiscono al G.S. Pedale Pietrasantino, possono far parte della Società con le seguenti modalità compilando e spedendo l’apposito modulo d’ordine all’indirizzo:info@pedalepietrasantino.it

Art. 5 – Per la partecipazione a qualsiasi tipo di manifestazione è OBBLIGATORIO per tutti i tesserati l’uso della divisa sociale pena la sospensione da qualsiasi attività e lo svincolo immediato dalla Società;

Art. 6 – Per la partecipazione alle gare è a disposizione degli atleti l’autovettura “ammiraglia” della società; le spese di gestione dell’ammiraglia (assicurazione, bollo, tagliandi di controllo quali cambio olio, filtri ecc.) sono a carico della Società, mentre la spesa relativa al carburante rimane a carico degli utilizzatori. L’ammiraglia può essere richiesta anche verbalmente al Responsabile che ne gestisce l’utilizzo per mezzo di “schede di utilizzo”. E’ ASSOLUTAMENTE VIETATO L’USO PRIVATO. È obbligatorio il rispetto del codice della strada. LA SOCIETA’ non risponde di eventuali sanzioni.
Art. 7 – Gli atleti risultati positivi a controlli antidoping e/o che hanno opposto rifiuto a sottoporsi a controlli antidoping e/o coinvolti in pratiche illecite riguardo la giustizia sportiva, civile e penale, verranno immediatamente sospesi da qualsiasi attività, svincolati dalla società e denunciati agli organi competenti in materia;

Art. 8 – Per i mesi invernali, vista l’assenza di gare, la società prevede a partire da novembre delle uscite domenicali di gruppo in occasione delle quali è gradita la presenza del maggior numero di tesserati ed è auspicabile l’utilizzo dell’abbigliamento sociale dell’anno in corso. Si ricorda che è vivamente consigliato, durante qualsiasi uscita anche di allenamento, l’utilizzo del casco.

Facebookgoogle_plusyoutube